top of page
Search
  • Writer's pictureMike

Mediamente noi esseri umani abbiamo 20/30 secondi di vita, lo sapevate?

Non ci credete? Eppure è proprio così.

Ed è l’atto di respirare a determinare la nostra sopravvivenza, ogni volta che lo respiriamo riparte il ciclo e continuiamo a vivere.


Ma lo diamo davvero troppo per scontato.


Insieme al sole, la respirazione è la base della vita su questo pianeta, e per questo motivo dovremmo conoscerla, esplorarla, migliorarla e percepirla molto più di quanto solitamente facciamo.


Esercitarla può avere i seguenti benefici:



- controllo del sistema nervoso


- rinforzo del nervo vago


- potenziamento del sistema immunitario


- alcalinizzazione del sangue


- mantenimento del muscolo diaframmatico


- pompaggio dei dischi spinali


- aumentata produzione di energia


- miglioramento performance atletica e recupero


- diminuzione del dolore


- massaggio degli organi interni e dei linfonodi


- miglioramento dell’utilizzo dell’ossigeno


- mobilizzazione delle coste


e questi sono solo alcuni dei vantaggi che potreste avere se vi allenaste a respirare non dico quotidianamente, ma almeno 3/4 volte a settimana per (pensate!!) 5/10 minuti al giorno.


Ed oggi esistono tantissime tecniche con cui potreste divertirvi e sentirvi decisamente meglio giorno dopo giorno, come la tecnica di Wim Hof per esempio, una sorta di ipossia controllata che attiva tra le altre cose meccanismi su cui ci siamo evoluti ma che con le comodità del mondo moderno sono caduti in disuso.


Respirare, oltretutto, migliora il vostro umore e instilla dentro di voi una sensazione di pace e serenità, perché come disse L. Frank Baum lo scrittore del Mago di Oz


“Whenever I feel blue, I start breathing again.“


1 view0 comments

Recent Posts

See All
bottom of page